Lampo iniziale di bomber Bevilacqua, pareggio locale quasi immediato e zampata decisiva a metà ripresa di Mattia Schiavon: Armistizio Esedra Don Bosco-Monselice 1-2

Mattia Schiavon, nuovo attaccante biancorosso
14 aprile 2019
Mattia Schiavon: suo il gol della vittoria a metà ripresa

Mattia Schiavon: suo il gol della vittoria a metà ripresa

Terza vittoria nelle ultime quattro partite per il Monselice di Luca Simonato, che sulle ali dell’entusiasmo dopo il trionfo nel derby riesce a sbancare per 2-1 il campo dell’Armistizio Esedra Don Bosco.
Successo tanto meritato quanto prezioso per i biancorossi, che con i tre punti odierni salgono al settimo posto del girone E di Prima Categoria proprio a spese dei rivali padovani.
Giusto il tempo di prendere posto che il Monselice passa in vantaggio: la firma è del «solito» Luca Bevilacqua, che timbra il diciassettesimo gol stagionale direttamente su calcio di punizione.
I padroni di casa non ci stanno e agguantano il pareggio già al 16’ con un velenoso tiro-cross di Federico Franceschetto che si infila nell’angolino più lontano.
L’Armistizio Esedra Don Bosco continua a premere e crea altre due opportunità per passare addirittura in vantaggio, ma in entrambe le occasioni Giulio Peruzzo (all’esordio stagionale) è bravissimo a fare buona guardia.
Prima dell’intervallo batte un colpo anche il Monselice, che sfiora il bersaglio con un’azione tutta in velocità nata da un errore in fase di disimpegno di Alberto Scarabello: Edoardo Belluzzo gli ruba palla e serve Bevilacqua, filtrante immediato per Piermaria Carani e piatto destro ad incrociare su cui Nicola Tosello non si fa sorprendere.
Gli ospiti ci credono e a metà ripresa trovano la fiammata decisiva: merito del neoentrato Mattia Schiavon, che si invola in profondità e fredda l’uscita del portiere con una precisa conclusione all’angolino.
L’Armistizio Esedra Don Bosco resta pure in dieci per il doppio giallo sventolato a Marco Segato e il risultato non cambia più fino al triplice fischio finale.

ARMISTIZIO ESEDRA DON BOSCO-MONSELICE 1-2
ARMISTIZIO ESEDRA DON BOSCO: Tosello, Scarabello, Calgaro, Barison, Segato, Simioni (14’ s.t. Dalla Vigna), Franceschetto, Alberto Favalli (33’ s.t. Ongarato), Baldovin (42’ s.t. Pittaro), Faggin, Bellon (19’ s.t. Maio). A disp. Malagoli, Nicolaev, Varotto, Stefanelli, Tognon. All. Andrea Favalli.
MONSELICE: Peruzzo, Minelle, Greggio (7’ s.t. Boaretto), Rizzato, Voltolina, Celestino (7’ s.t. Facciolo), Durante (14’ s.t. Menesello), Tognin (19’ s.t. Schiavon), Carani, Bevilacqua, Belluzzo (38’ s.t. Bagno). A disp. Bellamio, Loverro. All. Luca Simonato.
ARBITRO: Vianello di Venezia.
RETI: 3’ p.t. Bevilacqua, 16’ p.t. Franceschetto, 27’ s.t. Schiavon.
NOTE: Spettatori 150 circa. Espulso al 34’ s.t. Segato per doppia ammonizione. Ammoniti Barison, Simioni, Faggin, Greggio, Minelle, Carani e Bevilacqua. Recuperi: 1’ e 4’.


Momenti Storici

  • Immagine
  • Immagine
  • Immagine
  • Immagine
  • Immagine
  • Immagine

Parlano di noi

  • Parlano di noi
  • Parlano di noi
  • Parlano di noi
  • Parlano di noi