Jacopo Voltolina: «Il positivo finale di stagione ci ha permesso di rendere un po’ meno amaro il bilancio complessivo. Nonostante le difficoltà, il gruppo è sempre rimasto unito»

Jacopo Voltolina, difensore centrale del Monselice
13 maggio 2019
Jacopo Voltolina, difensore centrale del Monselice

Jacopo Voltolina, difensore centrale del Monselice

In attesa delle prime notizie ufficiali sulla nuova avventura 2019/2020, in casa Monselice continuano i bilanci di fine stagione.
Oggi la parola va al difensore centrale Jacopo Voltolina, leader assoluto della retroguardia biancorossa, che traccia la sua personale analisi con la consueta lucidità.
«Ci siamo appena messi alle spalle un’annata molto altalenante, che non è certamente stata una delle più entusiasmanti e fortunate. Abbiamo fatto un buon girone di andata, sia in termini di classifica che di gioco espresso. Il ritorno invece, soprattutto nella prima parte, è stato molto inferiore, anche a causa di una lunga serie di infortuni. Nel periodo in cui eravamo falcidiati dalle assenze, credo ci siano mancate un po’ di determinazione e di convinzione: forse noi “vecchi” non siamo riusciti a tenere alta l’asticella come avremmo dovuto. Siamo incappati in qualche sconfitta di troppo, ma a penalizzarci sono stati soprattutto i tantissimi pareggi: se avessimo avuto la forza di tramutarli in vittorie, avremmo certamente avuto un traguardo migliore. In ogni caso il positivo finale di stagione ci ha permesso di rendere un po’ meno amaro il bilancio complessivo. Tra le note più liete va citato, senza ombra di dubbio, il nostro gruppo: nonostante le difficoltà e il periodo travagliato, è sempre rimasto unito».


Momenti Storici

  • Immagine
  • Immagine
  • Immagine
  • Immagine
  • Immagine
  • Immagine

Parlano di noi

  • Parlano di noi
  • Parlano di noi
  • Parlano di noi
  • Parlano di noi